CALENDARIO DELL’AVVENTO DEI LIBRI

QUARTA CASELLINA ALL’INSEGNA DEL BRIVIDO NATALIZIO CON..

 

download

“Questo libro è come un pranzo di Natale preparato da un vero chef. E lo chef sono io!” Così Agatha Christie presenta la sua raccolta in sei gustosissime portate: dall’antipasto al dessert, sei indagini dell’inossidabile Poirot e della solo apparentemente innocua Miss Marple, alle prese di volta in volta con rubini scomparsi, omicidi simulati o reali, inquietanti sogni premonitori, un cadavere ritrovato in una cassapanca, una coppia di sposi particolarmente litigiosa, un anziano signore dalla candida barba e dalle abitudini alimentari troppo prevedibili. E un cesto di erbe selvatiche che svela le trame di un assassino…

Annunci

UNA FAMIGLIA QUASI PERFETTA

Titolo: UNA FAMIGLIA QUASI PERFETTA

Autore: JANE SHEMILT

quasi

Trama

Jenny è un medico, sposata con un famoso neurochirurgo e madre di tre adolescenti. Ma quando la figlia quindicenne, Naomi, non fa ritorno a casa dopo scuola, la vita perfetta che Jenny credeva di essersi costruita va in pezzi. Le autorità lanciano l’allarme e parte una campagna nazionale per cercare la ragazza, ma senza successo: Naomi è scomparsa nel nulla e la famiglia è distrutta. I mesi passano e le ipotesi peggiori, rapimento, omicidio, diventano sempre più plausibili, ma in mancanza di indizi significativi l’attenzione sul caso si affievolisce. Jenny però non si arrende. A un anno dalla sparizione della figlia, sta ancora cercando la verità, anche se ogni rivelazione, ogni tassello sembra allontanarla dalle certezze che aveva. Presto capisce che le persone di cui si fidava nascondono terribili segreti, Naomi per prima. Seguendo le flebili tracce che la ragazza ha lasciato dietro di sé, Jenny si accorgerà che sua figlia è molto diversa dalla ragazza che pensava di aver cresciuto…

Cosa ne penso di questo libro?

Un Thriller che mi avevano consigliato in molti, la copertina e la trama sinceramente mi ispiravano parecchio, così mi sono decisa di ordinarlo in biblioteca… e meno male che non l’ho comprato!!!! Ho fatto fatica a leggerlo, per tutte e 330 pagine mi sono quasi costretta ad andare avanti sperando in un miglioramento. Mi è risultato noioso, banale, non mi ha trasmesso nessuna emozione, piatto e anonimo. Lo svolgimento della storia a mio avviso era lento, ma mooolto mooolto lento… L’unica sorpresa piacevole, che mi ha fatto fare un sorrisetto è stata l’ultima pagina, si esatto!!! proprio l’ultimissima pagina. Poi ho chiuso il libro e ho detto: << Meno male è finito lo strazio>>

La storia ruota attorno a questa famiglia che sembra “perfetta” Entrambi i genitori sono medici e per la madre i suoi figli sono bravi ragazzi, studiosi e rispettosi, soprattutto Naomi, l’unica femmina e la più piccola della famiglia (15 anni) Ma un giorno Naomi non torna a casa e da quel momento per Jenny si aprirà una voragine e tutte le sue false sicurezze le crolleranno addosso… Se dovessi andare avanti a scrivere di questo libro sarebbero solo insulti, quindi è meglio se mi fermo qui. Un consiglio???? Non compratelo e non leggetelo ahahahah 😉

URLA NEL SILENZIO

Titolo: Urla nel silenzio

Autore: Angela Marsons

Edito: Newton Compton

download (1)

 

Trama:

Cinque persone si trovano intorno a una fossa. A turno, ognuna di loro è costretta a scavare per dare sepoltura a un cadavere. Ma si tratta di una buca piccola: il corpo non è quello di un adulto. Unurla-nel-silenzio-angela-marsons-tramaa vita innocente è stata sacrificata per siglare un oscuro patto di sangue. E il segreto che lega i presenti è destinato a essere sepolto sotto terra. Anni dopo, la direttrice di una scuola viene brutalmente assassinata: è solo il primo di una serie di agghiaccianti delitti che terrorizzano la regione della Black Country, in Inghilterra. Il compito di seguire e fermare questa orribile scia di sangue viene affidato alla detective Kim Stone. Quando però nel corso delle indagini tornano alla luce anche i resti di un altro corpo sepolto molto tempo prima, Kim capisce che le radici del male vanno cercate nel passato e che per fermare il killer una volta per tutte dovrà confrontarsi con i propri demoni personali, che ha tenuto rinchiusi troppo a lungo…

LABIRINTO D’OSSA

Titolo: Labirinto d’ossa

Autore: James Rollins

Edito: Nord

Trama:

Roma, 1669. Un soldato s’inchina al ospetto di padre Athanasius Kircher, uno dei più autorevoli sapienti del mondo. Gli consegna una mappa, una scheggia d’osso e un messaggio. Poi si suicida. Perché nessuno possa estorcergli con l’inganno o la tortura il suo terribile segreto. Croazia, oggi. Quando la paleoantropologa Lena Crandall s’inoltra in un complesso di grotte appena riportate alla luce da un terremoto, capisce di essere di fronte a una scoperta eccezionale: alcune elaboratissime pitture rupestri che raffigurano Labirinto d'ossa_Esec.indduomini e animali minacciati da enormi sagome inquietanti.Chi – o cosa – sono quelle figure? Prima di riuscire a porsi altre domande, però, un nuovo sisma fa tremare la terra, imprigionando lei e il suo gruppo nell’oscurità. Parigi, oggi. A Gray Pierce non capita spesso di potersi prendere una vacanza. E infatti viene subito richiamato in servizio dalla Sigma Force per soccorrere il team della dottoressa Crandall. Ma quella missione di salvataggio si trasformerà ben presto in una sfida mortale contro un nemico sfuggente e antichissimo, che rischia di essere oltre le sue possibilità. Perché se Gray non riuscirà a fermare quella forza distruttrice, la vita sulla Terra potrebbe cambiare per sempre. O finire nel silenzio…

 

SEGRETO DI FAMIGLIA

Titolo: Segreto di famiglia

Autore: Mikaela Bley

Edito: Newton Compton

 

Trama.

A Stoccolma è un freddo e piovoso venerdì di maggio, quando la piccola Lycke, di soli otto anni, scompare improvvisamente nel centro della città. La rete televisiva nazionale si lancia subito sulla notizia e manda sul campo un’inviata specializzata in segreto-di-famiglia_7391_x1000cronaca nera, Ellen Tamm. Chi ha visto Lycke per l’ultima volta? Chi sono i suoi genitori? Il padre e la madre di Lycke sono separati ed è stata la nuova moglie del padre ad accompagnare la bambina al centro sportivo, dove se ne sono perse le tracce. La donna, madre a sua volta da poco, racconta la sua versione dei fatti, ma ci sono delle zone d’ombra nella testimonianza. La tata che ha cresciuto la bambina è chiusa nel dolore. La madre di Lycke invece è imperscrutabile, soffre ancora il peso del divorzio e di una depressione post partum mai affrontata. Il padre, dal canto suo, non si dà pace. Nel frattempo Ellen si impegna in una ricerca spasmodica, nonostante la corruzione della polizia, i sempre più strani comportamenti dei genitori di Lycke e le frecciate velenose dei colleghi. Ma ha deciso di fare il possibile per fronteggiare la situazione da vera professionista, perché questo caso le ricorda da vicino ciò che conosce sin troppo bene: segreti di famiglia, bugie, inganni che la obbligheranno a confrontarsi con il proprio doloroso passato, mentre le speranze di ritrovare la bambina scomparsa si assottigliano…

Un nuovo ed emozionante Thriller Svedese 🙂

LOVE IS RED

Titolo: Love is red. L’amore è rosso

Autore: Jaff Sophie

Edito: BooKme

 

Trama:

La sua prima arma è il sorriso: accattivante, irresistibile. Adocchia le sue vittime nei locali alla moda di New York e le sed86uce con studiata naturalezza. Le fa parlare, le osserva, offre loro da bere e alla fine riesce sempre a portarle là dove vuole arrivare. Già tre ragazze sono morte nell’ultimo mese, la pelle incisa da arcani solchi, e mentre le forze dell’ordine si affannano per trovare il più piccolo indizio, non c’è donna sola, in città, che non sia costretta a convivere con la paura. Quando, nel clima di angoscia scatenato dai misteriosi omicidi, Katherine incontra David per la prima volta, la chimica tra i due è immediata. David non è solo bello, è anche colto, garbato, pieno di attenzioni. Tutto il contrario di Sael, il suo migliore amico: freddo, scostante, eppure dotato di un fascino dall’intensità quasi elettrica. Prima ancora di accorgersene, Katherine si ritrova invischiata in un doppio gioco di seduzione dove niente e nessuno è quel che sembra. E mentre il conto delle vittime sale e l’intera città sprofonda nella psicosi, il cerchio di un destino dalle radici antichissime si stringe attorno a Katherine e ai due uomini che le confondono il cuore. Alla fine, la verità verrà a galla in tutta la sua sconcertante potenza, in un crescendo di colpi di scena dalla portata terrificante.

Lettura che mi hanno consigliato (segnato nella mia lista infinita) 🙂  Un nuovo thriller che terrà il lettore incollato alle pagine del libro fino alla fine 🙂

UN INVERNO DA LUPI

Titolo: Un inverno da lupi

Autore: Cecilia Ekback

Edito: Newton Compton

In uscita il 25/02/2016

 

Trama:

Un thriller cupo come la notte, agghiacciante come la neve, Svezia, 1717. Maija, suo marito Paavo e le loro figlie Frederika e Dorotea sono appena arrivati dalla natia Finlandia, sperando di dimenticare i traumi del passato e di ricominciare da capo in questa terra dura, ma carica di promesse. Sopra di loro si staglia il Blackåsen, una download (13)montagna la cui presenza affascinante e minacciosa incombe sulla valle sottostante con la sua ombra. Un giorno, mentre sta pascolando le capre, Frederika incappa nel corpo mutilato di uno dei suoi vicini di casa, Eriksson. La sua morte viene attribuita all’attacco di un lupo, ma Maija è certa che sia stata inflitta invece da una mano umana. Spinta a indagare dall’inspiegabile disinteresse della gente del paese allo strano caso e dalla speranza che la vedova di Eriksson ripone in lei, Maija scivolerà pian piano nella rete di misteri e tragedie che sono avvenute negli ultimi anni intorno al monte Blackåsen…

Un bestseller internazionale tradotto in 8 Paesi Un thriller cupo come la notte, agghiacciante come la neve..

«L’autrice ha creato un’atmosfera convincente di un periodo stranissimo, in una terra stranissima…» Daily Mail

«Questo sdownload (14)paccato di vita quotidiana in un luogo in cui l’inverno può essere incredibilmente crudele, dove anche solo sopravvivere è già una vittoria, è irresistibile.» Kirkus Reviews

«La Lapponia del 1717 è rievocata in modo così vivido da penetrare fin dentro le ossa. Un esempio intelligente di giallo scandinavo.» The Times