DOMENICA IN POESIA

      Dovrei paragonarti ad un giorno d’estate? Tu sei ben più raggiante e mite: venti furiosi scuotono le tenere gemme di maggio e il corso dell’estate ha vita troppo breve:   talvolta troppo cocente splende l’occhio del cielo e spesso il suo volto d’oro si rabbuia e ogni bello talvolta da beltà si…

DOMENICA IN POESIA

  Prendi un sorriso, regalalo a chi non l’ha mai avuto. Prendi un raggio di sole fallo volare là dove regna la notte. Scopri una sorgente fa bagnare chi vive nel fango. Prendi una lacrima, posala sul volto di chi non ha pianto. Prendi il coraggio, mettilo nell’animo di chi non sa lottare. Scopri la…

DOMENICA IN POESIA

  Non t’amo come se fossi rosa di sale, topazio O freccia di garofani che propagano il fuoco: t’amo come si amano certe cose oscure, segretamente, entro l’ombra e l’anima. T’amo come la pianta che non fiorisce e reca Dentro di sé, nascosta, la luce di quei fiori; grazie al tuo amore vive oscuro nel…

DOMENICA IN POESIA

    C’è un posto nel mondo dove il cuore batte forte, e rimani senza fiato per quanta emozione provi; dove il tempo si ferma e non hai più l’età; quel posto è tra le tue braccia in cui non invecchia il cuore, mentre la mente non smette mai di sognare. Da lì fuggir non…

DOMENICA IN POESIA

  Hai un Ruscello nel tuo piccolo cuore,  Dove timidi fiori sbocciano,  E ritrosi uccelli scendono a bere,  E ombre palpitano –  E nessuno sa, così quieto fluisce,  Che un ruscello è là,  Eppure il tuo piccolo sorso di vita  Ogni giorno è bevuto là –  E allora – sorveglia il tuo piccolo ruscello a…